Inferriate esterne di sicurezza: perché e dove si consiglia di installarle

Inferriate esterne di sicurezza: perché e dove si consiglia di installarle

inferriate di sicurezza

Le inferriate esterne rappresentano un eccellente metodo di protezione nei confronti dei tentativi di effrazione. Sono ideali per rendere più sicura la casa o il luogo di lavoro e, nello stesso tempo, per personalizzare l’ambiente con una nota di eleganza classica.

Si provvede di solito ad installare le inferriate di sicurezza alle finestre del piano terra o del primo piano, e ovunque vi sia l’esigenza di una maggiore protezione, è il caso ad esempio di uffici, laboratori e negozi. Disponibili in tanti modelli, dal design raffinato e piacevole, le inferriate esterne non possono mancare in un progetto mirato a rendere la casa più sicura.

Anche la nostra azienda, che da oltre un secolo si occupa della produzione e posa di infissi e serramenti a Milano, porte blindate e porte interne, consiglia di installare inferriate di sicurezza e persiane blindate soprattutto su finestre e porte finestre che si affacciano verso giardini e cortili pubblici.

Conformazione e struttura delle inferriate esterne

Nella scelta delle grate di sicurezza, il design è sicuramente importante, ma prima di tutto occorre valutare le doti di resistenza ad eventuali tentativi di intrusione. In base alle caratteristiche dell’ambiente a cui sono destinate e alle necessità in fatto di protezione, si possono scegliere inferriate fisse, oppure apribili, a battente o scorrevoli, e dotate di serrature di sicurezza.

In genere, le inferriate fisse sono utilizzate per le finestre di piccole dimensioni, ad esempio un bagno o un locale di servizio: di solito si utilizza questa soluzione per le finestre che non richiedono necessariamente una struttura apribile.

Le serrature ideali per le grate di sicurezza

Diversamente, per le finestre a due o quattro vetri, e per le porte finestre che si aprono verso un balcone, è molto importante scegliere inferriate dotate di una serratura di sicurezza di ottima qualità, ad esempio il cilindro europeo.

Le inferriate di sicurezza di qualità sono suddivise in sei differenti classi antieffrazione esattamente come avviene per le porte blindate: ad una classe più elevata corrisponde un prodotto dalle migliori prestazioni.

La scelta dipende dal contesto di utilizzo, tenendo conto che le prime due classi sono ideali per un livello di rischio piuttosto basso, mentre la quinta e la sesta resistono a complessi e prolungati tentativi di effrazione.